Home » Ente Parco » Contatti » Newsletter » Anno II - Numero 6 - Luglio 2013

Bracconaggio e Comunità locali

26/07/2013

Con riferimento al recente atto di bracconaggio a carico di un bell’esemplare di orso marsicano dell’età di 10 anni circa e a quanto successivamente avvenuto con prese di posizioni diverse da parte dell’Ente Parco e di vari organismi pubblici, il Commissario dell’Ente ha inviato una nota al Presidente della Comunità del Parco, ai comuni, alle provincie e alle regioni, nella quale, tra l’altro, si legge: “Come è noto, nei giorni scorsi, si è verificato un gravissimo atto di bracconaggio con l’uccisione di un bell’esemplare di Orso marsicano, dell’età di circa 10 anni. Sono ancora da definire con certezza le cause relative della morte del plantigrado ma è certo che nel corpo dell’animale sono stati rinvenuti colpi di arma da fuoco di diverso calibro, e rose di pallini da caccia sulla testa e nei testicoli. L’Ente, nel proprio comunicato – come d’altra parte ha sempre fatto anche in passato -, ha voluto sottolineare l’attenzione delle Comunità del Parco verso questo straordinario animale e la loro richiesta di tutela.Sarebbe importante se tale attenzione venisse concretamente e pubblicamente manifestata anche attraverso le amministrazioni che rappresentano le stesse  comunità locali e la Comunità del Parco, in una sua prossima riunione, ponesse la questione dell’Orso marsicano all’Ordine del Giorno, per una discussione in merito”. Il Sindaco di Opi ha già comunicato che porrà la questione alla attenzione del Consiglio Comunale.

share-facebookshare-twittershare-mail

Contenuti:
© 2017 Ente Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise - Viale Santa Lucia - 67032 Pescasseroli (AQ) - Tel. 0863/91131 - info@parcoabruzzo.it - p.iva 02304991009 - netpartner: Parks.it